NAGORNO-KARABAKH

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Nagorno-Karabakh: ministro Esteri armeno invia lettera a Guterres su sviluppi nella regione

Erevan, 13 gen 16:06 - (Agenzia Nova) - Il ministro degli Esteri dell'Armenia, Ara Ayvazyan, ha inviato una lettera al segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Gutterres, per esporgli la situazione sul conflitto del Nagorno-Karabakh dopo gli scontri armati avvenuti fra il 27 settembre e il 9 novembre. Nella sua lettera, riferisce il ministero degli Esteri armeno, Ayvazyan osserva che, in mezzo alla crisi sanitaria globale senza precedenti, la violazione del cessate il fuoco decennale nella regione ha portato a numerose vittime, una pulizia etnica su larga scala degli abitanti dell'Artsakh (così si definisce l’autoproclamata repubblica del Nagorno-Karabakh), distruzione deliberata di beni culturali e atti di vandalismo dei monumenti religiosi armeni. Nella lettera, il ministro degli Esteri dell'Armenia ha accennato ai casi di violazione delle disposizioni della dichiarazione trilaterale del 9 novembre da parte dell'Azerbaigian, rilevando che più di un mese dopo l'istituzione del cessate il fuoco, l'Azerbaigian ha effettuato operazioni militari in alcuni villaggi nella regione di Hadrut. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE