REPUBBLICA CENTRAFRICANA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Repubblica Centrafricana: Unhcr trasferisce migliaia di rifugiati verso aree più sicure (2)

Ginevra, 02 mar 17:06 - (Agenzia Nova) - Nel campo di Modale, l'Unhcr sta installando nuovi servizi igienico-sanitari e di approvvigionamento idrico e prevede di espandere le strutture adibite all'assistenza medica e all'istruzione. Le località scelte dispongono già di servizi amministrativi e attività giudiziarie, nove scuole elementari, una scuola superiore e un ambulatorio medico. L'agenzia sta rafforzando i servizi e le infrastrutture esistenti, dato che faticherebbero a reggere un incremento improvviso di nuovi arrivi. Le autorità della Rdc stimano che siano 92 mila i rifugiati arrivati dalla Repubblica Centrafricana (Rca) in seguito all'esplosione delle violenze correlate alle elezioni di dicembre 2020. La maggior parte dei rifugiati centrafricani ora vive lungo gli argini dei fiumi in aree di confine difficili da raggiungere, accolta da comunità che dispongono di risorse estremamente scarse. Le condizioni sono disperate e molti rifugiati dormono sotto ripari di fortuna. La maggior parte ha accesso ridotto o inesistente all'acqua potabile, ai servizi igienico-sanitari e al cibo. Alcuni sono stati accolti da famiglie locali, talvolta in situazioni che vedono fino a tre a nuclei familiari convivere in una sola casa. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE