INDIA-CINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

India-Cina: colloquio ministri Esteri, dopo disimpegno punti frizione possibili ulteriori passi (3)

Nuova Delhi, 26 feb 09:40 - (Agenzia Nova) - Il ministro Wang, prosegue la nota, ha espresso soddisfazione per i progressi compiuti finora, “un passo avanti importante per il ripristino della pace e della tranquillità nelle aree di confine”, essenziale per lo sviluppo delle relazioni bilaterali. A suo parere le parti dovrebbero “sforzarsi di consolidare i risultati” raggiunti e attuare sinceramente la “comprensione raggiunta a vari livelli”. Il rappresentante di Pechino ha evidenziato la necessità di migliorare la gestione e il controllo delle aree di frontiera. La prosecuzione della situazione esistente non è nell’interesse di nessuna delle due parti, ha avvertito Wang, convenendo sulla necessità di lavorare per una soluzione rapida delle questioni rimanenti. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE