GERMANIA

 
 

Germania: presidente dimissionaria Cdu, il partito è pronto per le elezioni

Berlino, 15 gen 19:27 - (Agenzia Nova) - L'Unione cristiano-democratica (Cdu) è pronta per le elezioni, che si terranno in Germania il 26 settembre prossimo. È quanto dichiarato dalla presidente dimissionaria del partito Annegret Kramp-Karrenbauer, ministra della Difesa tedesca, nel discorso con cui sta aprendo il 33mo congresso della Cdu, convocato per eleggere il nuovo presidente e i suoi vice, il segretario generale e la dirigenza. Si tratta del primo congresso interamente digitale nella storia dei partiti tedeschi. Il formato virtuale è stato deciso in conformità alle restrizioni anticontagio in vigore in Germania. Per Kramp-Karrenbauer, nell'anno delle elezioni, il Paese “ha bisogno di tre cose”. In primo luogo, la Germania necessita che “la politica combatta la pandemia di coronavirus con misure coerenti, chiare comprensibili e, se così deve essere, anche impopolari, fino a dominarla”. Per Kramp-Karrenbauer, “si tratta di una questione di vita o di morte”.

Nel secondo anno della pandemia, ha proseguito la presidente dimissionaria della Cdu, “disponiamo di molti dati, conosciamo le esperienze in Germania, in Europa e nel mondo, abbiamo conoscenza scientifiche e, fortunatamente, anche un vaccino efficace”. Secondo Kramp-Karrenbauer, ora si tratta di “proteggere i deboli e, in maniera graduale, rimettere in moto l'economia con una strategia intelligente”. Inoltre, si tratta di “tenere insieme l'Europa nella pandemia e dare speranza alle persone”. La Cdu “deve guidare e guiderà” in questa direzione.

In secondo luogo, Kramp-Karrenbauer ha esortato a guardare alle “conoscenze e alle opportunità che sono in questa crisi”. Il coronavirus “ci mostra dove dobbiamo, ma anche dove possiamo, essere migliori”. Inoltre, la crisi del Covid-19 dimostra “con quanta velocità impariamo”. Per Kramp-Karrenbauer, ne sono esempi la rapidità nello sviluppo del vaccino e delle misure di sostegno all'economia attuate dal governo tedesco. “Le fondamenta per un nuovo inizio sono gettate”, ha quindi evidenziato la presidente dimissionaria della Cdu. Kramp-Karrenbauer ha poi ribadito l'importanza della “coesione” contro le “notizie false, istigazione all'odio, prepotenza”, della difesa dei valori democratici e della “disponibilità al compromesso”. In terzo luogo, per la presidente dimissionaria della Cdu, la Germania ha bisogno, “ancora più di prima, di un'attiva, strategica e consapevole politica per l'Europa e di un ruolo responsabile nella politica estera e di sicurezza”. La ministra della Difesa tedesca ha poi ribadito la centralità per la Germania del rapporto con gli Stati Uniti. Kramp-Karrenbauer ha, infine, esortato la Germania a “fare di più per la sicurezza, per sé e per i propri vicini, con la diplomazia e, quando così deve essere, anche militarmente” (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE