BRASILE

 
 

Brasile: respinta autorizzazione per uso d'emergenza del vaccino russo "Sputnik V"

Brasile: respinta autorizzazione per uso d'emergenza del vaccino russo
Brasilia, 17 gen 10:33 - (Agenzia Nova) - L'Agenzia nazionale di vigilanza sanitaria del Brasile (Anvisa) ha respinto la richiesta di autorizzazione all'uso di emergenza dello "Sputnik V", il vaccino contro il nuovo coronavirus prodotto in Russia. Per soddisfare la richiesta, avverte Anvisa, è necessario che la "fase tre" della sperimentazione sia "in corso di svolgimento", non essendo sufficiente la sola autorizzazione ai test, considerati quelli più stringenti per valutare efficacia e sicurezza del prodotto. Al momento, in America latina, il farmaco prodotto dall'Unione chimica in collaborazione con l'istituto Gamaleya grazie al finanziamento del Fondo di investimenti diretti russo (Rdif) è stato autorizzato in emergenza in Argentina, Venezuela e Bolivia. Da ultimo si è aggiunto anche il Paraguay, mentre il Cile sta esaminando la questione. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE