MEDIO ORIENTE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Medio Oriente: Corte penale internazionale apre indagine contro Israele su presunti crimini di guerra (2)

Gerusalemme , 04 mar 10:58 - (Agenzia Nova) - La decisione è stata fortemente condannata da Israele, mentre sia l’Autorità nazionale palestinese (Anp) che il movimento Hamas che amministra la Striscia di Gaza, hanno espresso il loro plauso alla decisione della Cpi. La decisione di Bensouda avviene in seguito al pronunciamento della Camera preliminare della Cpi, che lo scorso 5 febbraio ha riconosciuto la propria giurisdizione su Cisgiordania, Gaza e Gerusalemme, nonostante Israele, non avendo ratificato il Trattato di Roma istitutivo della Cpi, non aderisca al tribunale. La parte palestinese ha avviato le procedure che hanno portato alla decisione attuale già nel 2012, quando l'Assemblea generale delle Nazioni Unite ha riconosciuto alla Palestina lo status di "Stato osservatore non membro". (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE