CILE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Cile: Covid, governo annuncia ritorno fase 1 e 2 quarantena (3)

Santiago del Cile, 04 mar 23:00 - (Agenzia Nova) - L'obiettivo del governo è quello di vaccinare cinque milioni di persone entro la fine di marzo e arrivare a 15 dei 18 milioni di abitanti entro luglio. Al processo di immunizzazione si è unita anche l'isola di Pasqua, a 3.700 km dalla terraferma cilena, dove 120 persone sono state vaccinate il primo giorno dopo l'arrivo di un lotto di 1.200 dosi di Sinovac. A partire dal 15 febbraio è iniziata anche l'immunizzazione delle persone tra i 69 ei 60 anni. A seguire, a partire dal 22 febbraio, è stato il turno delle persone tra i 18 ei 59 anni con comorbidità. "In questo gruppo ci sono i malati cronici di asma polmonare, bronchiale, malattie neurologiche, ipertesi e diabetici", ha precisato il ministro Paris. L'Istituto di salute pubblica (Isp) del Cile ha approvato il 27 gennaio anche l'uso emergenziale del vaccino elaborato dal laboratorio AstraZeneca e dall'università di Oxford. Si tratta del terzo vaccino contro il Covid-19 approvato nel paese dopo quelli di Pfizer e di Sinovac, approvati rispettivamente il 16 dicembre ed il 20 gennaio. (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE