LIBANO

 
 

Libano: premier uscente Diab lancia iniziativa per raggiungere formazione governo

Beirut , 19 gen 18:01 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro libanese uscente, Hassan Diab, ha lanciato oggi un’iniziativa politica per accelerare la formazione del governo, visto che le trattative portate avanti dal premier incaricato Saad Hariri sono a un punto morto, a causa delle tensioni tra quest’ultimo e il capo dello Stato, Michel Aoun. Secondo quanto riferisce il quotidiano “L’Orient le Jour”, Diab ha avviato consultazioni con Hariri, con il presidente del parlamento, Nabih Berri, e con Aoun per trovare un modo per smussare gli angoli. Il Paese dei cedri si trova senza governo dopo le dimissioni di Diab lo scorso agosto, in seguito all’esplosione avvenuta nel porto di Beirut il 4 agosto 2020. Hariri ha ricevuto l’incarico per formare il nuovo esecutivo il 22 ottobre scorso, ma le trattative non sono andate avanti a causa delle divergenze sulla distribuzione dei portafogli ministeriali. Secondo i media locali, attraverso questa iniziativa, Diab vuole dimostrare che non vuole restare al governo in carica per la gestione degli affari correnti fino al 2022, ovvero la data in cui si conclude il mandato di Aoun. Inoltre il primo ministro uscente, prosegue il quotidiano, auspica una rapida formazione del governo per non assumersi la totale responsabilità della crisi economica e sociale che il Paese sta vivendo dall’autunno 2019. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE