BRASILE

 
 

Brasile: Petrobras, nel 2020 numero dipendenti ridotto del 10,4 per cento

Brasilia, 25 gen 16:36 - (Agenzia Nova) - La compagnia energetica statale brasiliana Petrobras ha chiuso il 2020 con una riduzione del 10,4 per cento dei dipendenti rispetto all'anno 2019. Lo rivela in esclusiva il quotidiano "Poder360". Secondo quanto ricostruito, 4.817 lavoratori hanno lasciato l'azienda nell'ambito di un piano di dimissioni volontarie remunerate, portando il numero complessivo di dipendenti interni a 52 mila lavoratori. Complessivamente dal 2013, quando l'azienda contava 86 mila dipendenti, il numero dei lavoratori si è ridotto del 39,7 per cento. Per quanto riguarda i dipendenti esterni dell'azienda, la riduzione è stata pari all'11,4 per cento, passando dai 99.200 ai 90.500. Complessivamente dal 2009, quando i dipendenti esterni erano 7.967, la riduzione delle posizioni è del 90,3 per cento. La società ha avviato sin dall'inizio del 2019 un processo di disinvestimento attraverso la liquidazione di società e partecipazioni all'estero e in attività marginali e secondarie per potersi concentrare esclusivamente sull'estrazione petrolifera di petrolio pre-sal acque profonde e ultra profonde. Il nuovo modello di business prevede anche una riduzione del personale. Per il 2021 l'azienda prevede di tagliare altri 30 mila posti di lavoro. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE