BRASILE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Brasile: in arrivo entro il 3 febbraio 5.400 litri di principio attivo del vaccino CoronaVac (3)

Brasilia, 26 gen 18:15 - (Agenzia Nova) - Il Brasile dipende dalla Cina per la fornitura di entrambi i vaccini per cui ha firmato contratti. Oltre al SinoVac, infatti, il paese conta di distribuire anche il presidio della casa farmaceutica anglo-svedese AstraZeneca in collaborazione con l'Università di Oxford, nel Regno Unito. Il farmaco, grazie a un accordo tra Brasilia e la azienda, verrà prodotto nel paese amazzonico presso la Fondazione Oswaldo Cruz (Fiocruz), di Rio de Janeiro. Ma per realizzare i cento milioni di dosi promessi è necessario l'arrivo del principio attivo che, secondo contratto, deve arrivare dal laboratorio cinese Wuxi Biologics. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE