RUSSIA-UE

 
 

Russia-Ue: Lavrov, pronti a cooperazione costruttiva se anche Bruxelles adotterà quest’approccio

Mosca, 04 mar 12:38 - (Agenzia Nova) - La Russia è pronta a stabilire una cooperazione costruttiva con l’Unione europea ma è necessario che anche Bruxelles adotti questo tipo di approccio. Lo ha detto il ministro degli Esteri russo, Sergej Lavrov, in un’intervista alla rivista "Russkaja Misl". "L'Ue ha deliberatamente distrutto quasi l'intera infrastruttura delle nostre relazioni, continua la pratica di imporre sanzioni unilaterali illegittime", ha sottolineato Lavrov, secondo cui Bruxelles continua a legare “la normalizzazione dei legami con la Russia con l'attuazione degli accordi di Minsk in tutta l'Ucraina, che sono apertamente sabotati da Kiev". Secondo il ministro, l’Ue sta organizzando campagne mediatiche "con accuse infondate di disinformazione da Mosca, respingendo le proposte russe di avviare un dialogo basato sui fatti". "Si è arrivati a un'interferenza aperta nei nostri affari interni", ha aggiunto Lavrov, secondo cui “tuttavia, la Russia e l'Ue sono vicine e, per questo motivo, si è detto “convinto che sia nel nostro comune interesse garantire lo sviluppo pacifico, stabile e sicuro dell'intero continente eurasiatico".
(Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE