GRECIA-TURCHIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Grecia-Turchia: vice ministro Esteri Varvitsiotis, Ankara si astenga da azioni provocatorie

Atene, 17 feb 17:56 - (Agenzia Nova) - La Turchia deve astenersi da azioni che aumentino la tensione nel Mare Egeo con la Grecia. Lo ha il viceministro degli Esteri Miltiadis Varvitsiotis, in un'intervista all'emittente "Ert". "La Turchia deve smetterla di comportarsi come un vicino imprevedibile", ha dichiarato Varvitsiotis avvertendo che il comportamento "irregolare e ostile" della Turchia sta minando le sua ambizioni di adesione all'Unione europea. Il ministro greco ha anche fatto riferimento alle recenti conclusioni del Consiglio europeo che esortano la Turchia ad astenersi da "attività unilaterali e provocatorie". Lunedì Ankara ha emesso un nuovo navetx (avviso di navigazione) informando che la sua nave Cesme opererà nella zona di mare tra le isole greche di Limnos, Skyros e Alonnisos da domani e sino al 2 marzo. (segue) (Gra)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE