USA

 
 

Usa: assalto al Congresso, arrestato uomo che ha picchiato un agente con mazza da hockey

New York, 21 gen 20:24 - (Agenzia Nova) - Gli agenti dell’Fbi hanno arrestato un cittadino statunitense originario di Wixom, cittadina del Michigan a 40 chilometri da Detroit, accusato di aver aggredito un membro delle forze dell’ordine utilizzando una mazza da hockey durante i fatti del 6 gennaio, quando un gruppo di sostenitori dell’ex presidente Usa, Donald Trump, ha fatto irruzione a Capitol Hill per interrompere la certificazione del voto elettorale. Lo riferiscono i media Usa, precisando che l’uomo arrestato è Michael Joseph Foy. L’uomo è comparso oggi davanti al giudice per rispondere alle accuse a suo carico. I capi di imputazione comprendono l’ingresso in una zona soggetta a restrizioni, aggressione, resistenza, opposizione, e intimidazione nei confronti di un pubblico ufficiale.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE