BANGLADESH-MYANMAR

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Bangladesh-Myanmar: rohingya, rinviati colloqui su rimpatri (2)

Dacca, 04 feb 13:33 - (Agenzia Nova) - Subito dopo il colpo di stato il ministero degli Esteri bengalese si è così espresso: “Il Bangladesh osserva e promuove fermamente l’ethos democratico. Speriamo che il processo democratico e gli accordi costituzionali siano rispettati in Myanmar. Come vicini prossimi e amichevoli, vorremmo vedere pace e stabilità in Myanmar. Siamo stati ostinati nello sviluppo di relazioni reciprocamente vantaggiose col Myanmar e abbiamo lavorato col Myanmar per il rimpatrio volontario, sicuro e sostenibile dei rohingya accolti in Bangladesh. Ci aspettiamo che questi processi continuino con serietà”. Il ministero ha poi ribadito l’intenzione di continuare a dialogare quando saranno stabiliti contatti col nuovo governo birmano; nello stesso tempo ha riferito che il controllo al confine è stato rafforzato per prevenire un eventuale nuovo afflusso di rohingya. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE