MOLDOVA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Moldova: premier ad interim Ciocoi, siamo sul punto di imporre una serrata (2)

Chisinau, 04 mar 09:42 - (Agenzia Nova) - Ciocoi ha sottolineato che l'istituzione di un nuovo stato di emergenza, simile a quello del marzo dello scorso anno, metterebbe a dura prova l'economia della Moldova e la capacità del bilancio dello Stato di far fronte alle spese. "Da un punto di vista economico, un blocco totale per la Moldova è estremamente rischioso. Una paralisi dell'economia nazionale per alcuni mesi non porterà alcuna entrata al bilancio, anche se sorprendentemente per me, nei primi due mesi, le entrate al bilancio dello Stato sono state più alte di quanto mi aspettassi", ha detto il primo ministro. Sebbene in Moldova non ci siano laboratori per certificare la presenza della variante britannica, Ciocoi ha affermato che le forme gravi di Covid-19 e la contagiosità della malattia dimostrano che il nuovo ceppo è arrivato nel Paese. "Dei campioni prelevati dai nostri pazienti sono stati inviati a diversi laboratori in Germania, c'è una risposta preliminare, che conferma che la variante britannica, stiamo aspettando la risposta ufficiale", ha detto Ciocoi. Ieri in Moldova ad altre 1.550 persone è stata diagnosticata il contagio da Covid-19 e 24 persone hanno perso la vita a causa del virus. (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE