GRECIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Grecia: ministro Esteri Dendias, estensione acque territoriali anche a sud di Creta (4)

Atene, 19 gen 12:48 - (Agenzia Nova) - E' entrato in vigore lo scorso 28 dicembre, dopo la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale, il decreto presidenziale che estende le acque territoriali della Grecia nel Mar Ionio a 12 miglia. "Attraverso la sua pubblicazione nella Gazzetta ufficiale, il decreto presidenziale che chiude le baie e che traccia le linee di base delle aree marittime dello Ionio e dalle isole dello Ionio a capo Tenaro, nel Peloponneso, è entrato in vigore", si leggeva in un comunicato del ministero degli Esteri di Atene nel quale viene sottolineato che si tratta di "un passo necessario" nel quadro della Convenzione Onu del 1982 sul diritto del Mare e nel processo per l'estensione delle acque territoriali della Grecia quale "diritto inalienabile del Paese". Secondo il ministero degli Esteri ellenico, questo passo attesta inoltre l'impegno della Grecia al pieno rispetto del diritto internazionale. (segue) (Gra)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE