IRAQ

 
 

Iraq: portavoce esercito, attacco a base Ain al Assad non è nell’interesse nel Paese

Beirut, 04 mar 08:40 - (Agenzia Nova) - La base di Ain al Assad, colpita ieri da un nuovo lancio di razzi effettuato da ignoti, è irachena, e un attacco contro di essa non è “nell’interesse dell’Iraq e del suo popolo”. Lo ha detto il generale Yehia Rasool, portavoce del comandante in capo delle forze armate irachene (il premier Mustafa al Kadhimi). “Le forze di sicurezza compiono operazioni militari per perseguire ciò che resta delle bande dello Stato islamico, se si colpiscono le basi si danneggia il popolo iracheno”, ha aggiunto. Secondo quanto affermato dal premier durante un incontro del Consiglio ministeriale per la sicurezza nazionale, ha aggiunto Rasool, “simili attacchi sono condotti da gruppi che non hanno una vera appartenenza all’Iraq”, e “i servizi di sicurezza hanno la chiara direttiva di adottare una posizione ferma riguardo a questi gruppi”. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE