GERMANIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Germania: presto decisione Intelligence su AfD su sospetta organizzazione di estrema destra (2)

Berlino, 19 gen 17:19 - (Agenzia Nova) - A decidere la cessazione delle attività dell'Ala erano stati i suoi capi, Bjoern Hoecke e Thomas Kalbitz,
presidenti di AfD rispettivamente in Turingia e Brandeburgo. La decisione era stata assunta su pressione della dirigenza del partito. Il Bfv ha dichiarato Hoecke e Kalbitz estremisti di destra e “nemici della democrazia”. A maggio scorso, Kalbitz è stato espulso da AfD per aver taciuto sulla sua appartenenza a organizzazioni neonaziste. Ora, a guidare i circa settemila membri dell'Ala è rimasto Hoecke, noto per le sue posizioni di estrema desta e per sostenere le teorie del complotto, anche con riguardo alla pandemia di coronavirus. In precedenza, sia in Turingia sia in Brandeburgo, AfD era stata classificata come formazione della destra radicale, rispettivamente nel giugno e nell'agosto del 2019. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE