SPAGNA

 
 

Spagna: scontri Barcellona, Echenique (Podemos) aperta inchiesta per incitamento violenze

Madrid, 04 mar 14:29 - (Agenzia Nova) - La procura della Corte suprema spagnola ha aperto un procedimento penale nei confronti del portavoce di Unidas Podemos al Congresso dei deputati, Pablo Echenique, per un tweet pubblicato a sostegno dei manifestanti nei primi giorni degli scontri di Barcellona dopo la detenzione del rapper, Pablo Hasel. La denuncia è stata presentata dalla Confederazione spagnola di Polizia (Cep) per presunto incitamento alla violenza sul social. Nel messaggio, pubblicato il 17 febbraio il giorno dopo l'arresto di Hasel per incitamento al terrorismo e oltraggio alla Corona, Echenique aveva espresso "tutto il suo sostegno ai giovani antifascisti che chiedono giustizia e libertà di espressione nelle strade". La Procura inizierà in questi giorni il processo di analisi della documentazione fornita dall'organizzazione sindacale per determinare se è fattibile la prosecuzione del caso. Secondo il Cep, Echenique potrebbe incorrere nel reato di incitamento alla violenza contenuto negli articoli 557 e 559 del codice penale che punisce la distribuzione o diffusione pubblica con qualsiasi mezzo di "messaggi o slogan che incitano alla commissione di disordini illegali o servono a rafforzare la decisione di realizzarli", ha spiegato il sindacato. (Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE