SPECIALE ENERGIA

 
 

Speciale energia: Venezuela, tribunale Svizzera nega residenza a Nervis Villalobos, ex esponente del governo Chávez

Berna, 04 mar 14:15 - (Agenzia Nova) - Un tribunale svizzero ha negato il permesso di residenza nei territori della confederazione all'ex funzionario venezuelano Nervis Villalobos Cardenas, vice ministro dell'Energia durante l'era di Hugo Chávez, e alla sua famiglia. La presenza di Villalobos rappresenta una minaccia per la sicurezza pubblica e un rischio per la reputazione della confederazione, ha sottolineato il Tribunale amministrativo federale. Il verdetto conferma la decisione del segretario di Stato per la migrazione e smentisce la posizione delle autorità del cantone di Ginevra, che nel 2016 hanno accolto la domanda di residenza. Villalobos è stato arrestato in Spagna ed estradato negli Stati Uniti nel 2017, nel corso di indagini penali per un presunto caso di corruzione e riciclaggio di denaro in diversi paesi. (Vec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE