BOLIVIA

 
 

Bolivia: studenti morti per crollo all'università di El Alto, sette arresti

La Paz, 04 mar 13:37 - (Agenzia Nova) - La polizia della Bolivia ha arrestato sette degli otto dirigenti che hanno convocato l'assemblea universitaria chiusa con la morte di sette partecipanti. I ragazzi, come testimoniato da video circolate sui social, sono precipitati dal quarto piano all'interno dell'androne dell'istituto, per la rottura di una ringhiera. Secondo quanto riportano i media locali, dalle testimonianze raccolte dagli inquirenti si evince che gli organizzatori hanno fatto pressione per tenere l'assemblea nonostante l'evidente assembramento, in violazione delle cautele contro la diffusione del nuovo coronavirus. La riunione era stata convocata per le 8 di mattina al piano terra dell'edificio, ma sarebbe stata spostata ai piani alti per la pressione degli organizzatori, tra cui alcuni - incappucciati - ripresi nei video. A un certo punto della riunione i partecipanti hanno iniziato ad alzare i toni e sono iniziati gli spintoni. La balaustra non ha retto il peso dei corpi e alcuni studenti sono volati per circa 16 metri. La procura ha annunciato l'intenzione di formalizzare l'accusa di omicidio colposo con richiesta di arresto preventivo. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE