UE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Ue: Eurostat, disoccupazione a gennaio stabile all'8,1 per cento in area euro

Bruxelles, 04 mar 11:07 - (Agenzia Nova) - Il tasso di disoccupazione a gennaio nell'area euro era dell'8,1 per cento, stabile rispetto a dicembre 2020 e in aumento dal 7,4 per cento di gennaio 2020. Il tasso di disoccupazione dell'Ue era del 7,3 per cento a gennaio 2021, stabile rispetto a dicembre 2020 e superiore rispetto a 6,6 per cento di gennaio 2020. Questi i dati di Eurostat, l'Ufficio di statistica dell'Unione europea. Eurostat stima che oltre 15 milioni (15.663.000) di uomini e donne nell'Ue, di cui oltre 13 milioni (13.282.000) nell'area euro, fossero disoccupati a gennaio 2021. Rispetto a dicembre 2020, il numero di disoccupati è aumentato di 29 mila unità nell'Ue e di 8 mila nell'area euro. Rispetto a gennaio 2020, la disoccupazione è aumentata di 1,465 milioni nell'Ue e di 1,010 milioni nell'area euro. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE