EGITTO

 
 

Egitto: Shoukry, le misure unilaterali dell’Etiopia sono assurde

Il Cairo, 03 mar 10:00 - (Agenzia Nova) - L’Etiopia deve dimostrare di essere ancora disponibile a trattare per quanto riguarda la Diga della rinascita etiope (Gerd): non possono esserci negoziazioni infinite o né misure unilaterali, perché "questo è assurdo". Lo ha detto il ministro degli Affari esteri egiziano, Sameh Shoukry, affermando che gli Stati Uniti sono già stati coinvolti nei negoziati della Gerd in qualità di osservatori con l'Unione europea. Shoukry ha spiegato durante una conferenza stampa tenuta ieri con la sua controparte sudanese, Maryam Al Sadiq al Madhi, a Khartoum che l'Egitto sostiene la visione sudanese e ha contattato le tre parti per esortarle ad esprimere la loro opinione, indicando che l'Egitto ha dimostrato la sua volontà politica quando ha firmato l'accordo di Washington per affrontare il problema in modo equo e legale. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE