GIAPPONE

 
 

Giappone: nel 2020 record di chiamate a consultori per violenze domestiche

Tokyo, 04 mar 05:19 - (Agenzia Nova) - Il numero delle chiamate ai consultori per le violenze domestiche in Giappone ha registrato un drastico aumento nel 2020, per effetto della convivenza forzata prolungata conseguenza delle misure di contenimento della pandemia di coronavirus. Lo riferisce la stampa di quel Paese, che cita i dati pubblicati dalla Polizia oggi, 4 marzo. Lo scorso anno le chiamate ai consultori familiari giapponesi sono state 82.643, un record assoluto dall'introduzione della legge contro la violenza coniugale in quel Paese, nel 2001. Il 76,4 per cento delle denunce di violenza sono state formulate da donne, e il 75,9 per cento dei presunti assalitori erano uomini. Non si sono registrati casi di omicidio coniugale, ma 110 casi di tentato omicidio. Le chiamate per episodi di stalking sono state 20.189, 723 in meno rispetto al 2019. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE