ARGENTINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Argentina: colloquio Fernandez-direttrice Fmi su ristrutturazione debito (5)

Buenos Aires, 22 gen 11:26 - (Agenzia Nova) - Tra i punti positivi che Buenos Aires ha esibito allo staff dell'Fmi figurano l'incremento in termini reali delle entrate fiscali di settembre ed ottobre con una percentuale superiore al tasso di inflazione, e la bilancia commerciale saldamente attiva. Il principale punto debole dell'economia argentina rimane invece la cronica tendenza alla svalutazione della moneta rispetto al dollaro, un fenomeno che fomenta a sua volta l'inflazione anche in un contesto recessivo come quello attuale. La scarsa fiducia del mercato sulla capacità del governo di riuscire a stabilizzare la moneta alimenta inoltre fenomeni speculativi e induce i principali esportatori a ritenere i preziosi attivi in dollari della bilancia commerciale. In questo contesto la Banca centrale è stata esposta ad una lenta ed inesorabile emorragia di riserve in difesa della moneta nonostante un forte indurimento delle misure restrittive sul mercato cambiario. (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE