ENERGIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Energia: Ungheria valuta terminale Gnl croato come strategico per proprio approvvigionamento gas (3)

Budapest, 25 nov 2020 15:40 - (Agenzia Nova) - Il ministro dell'Economia della Croazia, Tomislav Coric, ha effettuato la scorsa settimana una visita a Budapest, dove ha incontrato il ministro ungherese Szijjarto. Secondo una nota del ministero croato, al centro dell'incontro sono stati i temi relativi alla cooperazione energetica. Il ministro ha successivamente incontrato i vertici della compagnia petrolifera ungherese Mol, con cui ha discusso il tema della compravendita di azioni di Ina, la compagnia petrolifera croata, attualmente in mano a Mol. Coric e Szijjarto hanno concentrato l'attenzione sull'imminente avvio delle operazioni del terminal per il gas naturale liquefatto (Gnl) a Veglia (Krk), in Croazia. (segue) (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE