LIBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Libia: ministro Esteri Egitto, stabilità resterà “sogno” senza stop a interferenze straniere

Il Cairo, 03 mar 17:29 - (Agenzia Nova) - La stabilità della Libia “rimarrà un sogno” se non verranno fermate le interferenze straniere nel Paese. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri egiziano, Sameh Shoukry, intervenendo alla 155ma sessione della Lega degli Stati arabi al Cairo. Shoukry ha dichiarato: "Confermiamo la difficoltà di raggiungere l'aspirata stabilità in Libia senza interrompere tutti gli interventi esterni insieme alla necessità di rispettare il cessate il fuoco". Ribadendo il sostegno del suo paese al processo politico in Libia, Shoukry ha osservato: "L'Egitto non ha risparmiato alcuno sforzo per contribuire a ripristinare la stabilità e la sicurezza in Libia, nonostante le trame oscure di alcuni paesi che cercano solo di raggiungere i propri obiettivi, anche se a scapito della stabilità e delle ricchezze altrui”. Il ministro degli Esteri egiziano ha ricordato che il lungo confine condiviso con la Libia e i “legami di sangue” tra il popolo libico ed egiziano rendono l'Egitto il Paese “più attento alla stabilità e alla sicurezza” libica. (segue) (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE