SPECIALE ENERGIA

 
 

Speciale energia: Eurostat, a gennaio prezzi produzione industriale in crescita dell'1,4 per cento

Bruxelles, 03 mar 14:15 - (Agenzia Nova) - A gennaio, i prezzi alla produzione industriale sono aumentati dell'1,4 per cento sia nell'area euro che nell'Unione europea, rispetto a dicembre 2020. Questi i dati di Eurostat, l'Ufficio di statistica dell'Unione europea. A dicembre 2020, i prezzi sono aumentati dello 0,9 per cento sia nell'area euro che nell'Ue. A gennaio 2021, rispetto a gennaio 2020, i prezzi alla produzione industriale sono rimasti stabili nell'area euro e sono aumentati dello 0,2 per cento nell'Ue. I prezzi alla produzione industriale nell'area euro a gennaio 2021, rispetto a dicembre 2020, sono aumentati del 3,5 per cento nel settore energetico, dell'1,2 per cento per i beni intermedi, dello 0,4 per cento per i beni strumentali e per i beni di consumo durevoli e dello 0,1 per cento per i beni di consumo non durevoli. I prezzi nell'industria totale esclusa l'energia sono aumentati dello 0,8 per cento. Nell'Ue, i prezzi alla produzione industriale sono aumentati del 3,6 per cento nel settore energetico, dell'1,2 per cento per i beni intermedi, dello 0,4 per cento per i beni strumentali e per i beni di consumo durevoli e dello 0,1 per cento per i beni di consumo non durevoli. I prezzi nell'industria totale esclusa l'energia sono aumentati dello 0,7 per cento. I prezzi alla produzione industriale sono aumentati in tutti gli Stati membri e gli aumenti maggiori si sono registrati in Irlanda (+10 per cento), Spagna (+3,4 per cento) e Danimarca (+3,3 per cento). (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE