BRASILE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Brasile: pil del 202 in calo del 4,1 per cento su anno, +3,2 in quarto trimestre (5)

Brasilia, 03 mar 14:03 - (Agenzia Nova) - Pubblicando il rapporto sulle prospettive economiche globali, la Banca mondiale stimava a gennaio un calo del pil brasiliano pari a -4,5 per cento, ipotizzando al tempo stesso un rimbalzo del 3 per cento nel 2021. Secondo l'istituto finanziario "in Brasile si prevede una maggiore fiducia dei consumatori e condizioni di credito favorevoli per sostenere una ripresa dei consumi privati e degli investimenti, portando la crescita al 3 per cento nel 2021. Il settore privato e dei servizi si riprenderà più lentamente del settore industriale a causa del persistere di un certo grado di avversione al rischio tra i consumatori", recita la nota della Bm. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE