COVID

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Covid: 564.793 morti in America latina (8)

Buenos Aires, 22 gen 11:24 - (Agenzia Nova) - In Argentina, dove il 7 marzo 2020 è stata registrata la prima morte per la Covid-19 in America latina, i casi confermati sono 1.843.077 con 46.355 decessi. Il governo di Alberto Fernandez ha disegnato due schemi di restrizioni alla mobilità e agli spostamenti, il più severo dei quali (“Aspo”) è stato in vigore anche a Buenos Aires, fino all’8 novembre. La capitale, al pari di altre zone del paese è ora nella condizione più morbida di (“Dispo”), almeno fino alla fine di gennaio 2021. Chiusi fino all’8 gennaio, dopo la scoperta della nuova mutazione del virus, i collegamenti con il Regno Unito, l’Italia, la Danimarca, i Paesi Bassi e l’Australia. Il coronavirus è emergenza anche in Cile, con 685.107 casi confermati e 17.702 morti. Nel paese vige uno stato di emergenza, con un coprifuoco dalle 22 alle 5. Da metà luglio 2020 è stato avviato un piano modulare di flessibilizzazione della quarantena, con cordoni sanitari ad hoc, restrizioni locali di portata diversa a seconda dell’intensità del contagio. Chiusi, dopo la scoperta della nuova mutazione del virus, i collegamenti con il Regno Unito. (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE