COVID

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Covid: Michel, consegne vaccini vanno rispettate (2)

Bruxelles, 21 gen 22:57 - (Agenzia Nova) - Mentre, per quanto riguarda la vaccinazione, i 27 Paesi membri hanno enfatizzato il fatto che "in pochi mesi" sia stato possibile arrivare a un vaccino "grazie a una mobilitazione dei finanziamenti". I leader chiedono "che il passo della vaccinazione aumenti e le consegne vengano rispettate". Inoltre, "i vaccini devono essere distribuiti tutti simultaneamente pro rata". In merito al certificato di vaccinazione, "pensiamo che si debba essere in grado di raggiungere un accordo su elementi comuni volti a includere un certificato a finalità mediche e in una fase ulteriore vedremo come questo certificato possa essere utilizzato". Michel ha spiegato che i leader e l'Ue sono "molto cauti", perché "pensiamo sia importante che si possa constatare quando le persone sono state vaccinate", ma considerare anche che a volte la vaccinazione non è possibile per qualcuno. Ultimo a punto affrontato dai leader, "la solidarietà internazionale perché pensiamo che il vaccino debba essere un bene comune", ha detto. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE