CROAZIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Croazia: ministro Salute invita Russia a presentare documentazione per vaccino anti Covid

Zagabria, 03 mar 12:59 - (Agenzia Nova) - Il ministro della Salute croato Vili Beros ha invitato la Russia ad accelerare la consegna della documentazione relativa al vaccino anti Covid Sputnik V all'Agenzia croata per il farmaco (Halmed). In una conferenza stampa tenuta oggi a Zagabria, Beros ha detto di avere avuto un incontro con l'ambasciatore russo, Andrej Nesterenko, e di avere invitato in quell'occasione la parte russa ad accelerare sulla consegna della documentazione. "La conversazione di ieri con l'ambasciatore russo non è un segno di allontanamento dalle forniture congiunte della Commissione europea, ma un segno di ricerca di metodi complementari che saranno in linea con gli elementi normativi della Commissione europea e della Repubblica di Croazia", ha detto il ministro aggiungendo che è possibile ordinare il vaccino anche senza l'approvazione centrale dell'Agenzia europea per il farmaco (Ema). L'analisi dell'agenzia nazionale, ha infine osservato Beros, richiederà del tempo, "ma ci vorranno giorni o settimane, non mesi". Il ministro ha poi osservato che la conversazione di ieri con Nesterenko si è svolta su iniziativa dell'ambasciatore ed è stata "costruttiva e amichevole". (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE