ARGENTINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Argentina: entro maggio 2 milioni di dosi di AstraZeneca attraverso meccanismo Covax (3)

Buenos Aires, 03 mar 00:50 - (Agenzia Nova) - Nel frattempo il governo di Buenos Aires ha decretato la proroga fino al 12 marzo in tutto il paese delle misure di Distanziamento sociale preventivo e obbligatorio (Dispo) come misura di prevenzione della pandemia della Covid-19. Durante la vigenza del Dispo "le persone devono mantenere una distanza minima di due metri tra loro, utilizzare maschere facciali negli spazi condivisi, igienizzare assiduamente le mani, tossire nel gomito, disinfettare le superfici, ventilare gli ambienti". Per quanto riguarda le attività economiche e produttive il decreto stabilisce che "possono essere svolte solo attività economiche, industriali, commerciali o di servizio, purché abbiano un protocollo operativo che rispetti tutte le raccomandazioni e istruzioni dell'autorità sanitaria nazionale". In particolare rimane vigente l'obbligo di limitare l'uso delle superfici chiuse al 50 per cento della capacità. Prorogate sempre fino al 12 marzo anche le misure di Isolamento sociale preventivo e obbligatorio (Aspo), anche se il decreto precisa che al momento della sua entrata in vigore nessuna area del paese è coinvolta e che queste entreranno in vigore automaticamente in tutte quelle zone che registrano una "trasmissione comunitaria del virus SARS-CoV-2". (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE