GERMANIA

 
 

Germania: ministro Finanze Scholz, allentamento restrizioni per vaccinati Covid

Berlino, 03 mar 17:42 - (Agenzia Nova) - Il ministro delle Finanze tedesco, Olaf Scholz, si espresso a favore dell'allentamento delle restrizioni anticontagio in vigore in Germania per quanti sono stati vaccinati contro il Covid-19. Intervistato dal quotidiano “Sueddeutsche Zeitung”, Scholz ha affermato che gli studi dimostrano come “i vaccinati non trasmettono più le malattie virai, quindi non rappresentano un rischio di infezione”. Per tale motivo, si dovrebbe discutere su “quali restrizioni possono essere abrogate per questo gruppo”. Secondo il ministro delle Finanze tedesco, il certificato di vaccinazione può essere utilizzato “come un test rapido con esito negativo”. Pertanto, i vaccinati dovrebbero poter avere accesso a tutti i luoghi che è possibile frequentare esclusivamente se in possesso di tale esame. Scholz ha motivato la sua proposta evidenziando come le restrizioni anticontagio abbiano limitato troppo i diritti dei cittadini per continuare a sottoporre i vaccinati a tali norme. “Ciò significa anche che più velocemente progrediamo con la vaccinazione, più riguadagniamo poco a poco la nostra solita vita quotidiana” ha infine dichiarato l'esponente del Partito socialdemocratico tedesco (SpD). Scholz è il candidato cancelliere della SpD alle elezioni che si terranno in Germania il 26 settembre prossimo. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE