GRECIA-TURCHIA

 
 

Grecia-Turchia: ministro Esteri Dendias, Ankara dimostri volontà di proseguire colloqui esplorativi

Atene, 28 feb 17:09 - (Agenzia Nova) - La Grecia non cadrà nella trappola di minare i colloqui esplorativi con la Turchia, mentre ora spetta ad Ankara provare nei fatti che vuole proseguire questo percorso con Atene. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri greco, Nikos Dendias, in un'intervista al quotidiano "Real News". Secondo Dendias, per la Grecia è possibile un dialogo positivo con la Turchia sulla base del diritto internazionale, incentrandolo sull'unica divergenza sostanziale a livello bilaterale: la demarcazione delle rispettive Zone economiche esclusive e della piattaforma continentale nel Mar Egeo e nel Mediterraneo orientale. Riguardo la prossima tappa dei colloqui esplorativi tra Grecia e Turchia, ripresi lo scorso gennaio a Istanbul dopo uno stallo di quasi cinque anni, Dendias ha spiegato che sta attendendo la risposta di Ankara sulla proposta inviata dalla parte greca per fissare una data per il nuovo incontro in programma ad Atene.

(Gra)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE