ENERGIA

 
 

Energia: ministro russo Shulginov, compagnie petrolifere mirano ad espandere presenza in Iraq

Mosca, 03 mar 17:21 - (Agenzia Nova) - Il ministero dell'Energia della Federazione Russa sta discutendo con i partner iracheni l'ampliamento della lista delle compagnie petrolifere e del gas russe che possono operare in nel Paese. Lo ha dichiarato il ministro dell'Energia della Federazione russa, Nikolaj Shulginov, a seguito di un incontro a Mosca con l'omologo iracheno, Ihsan Abdel Jaber. "La cooperazione delle nostre aziende in Iraq sta procedendo con successo e oggi, ai colloqui, abbiamo discusso di espandere la cooperazione, rafforzarla", ha dichiarato il ministro russo, elencando Lukoil e Gazprom Neft tra le grandi compagnie che operano in Iraq. La riunione delle delegazioni russa e irachena del 3 marzo si è svolta nel padiglione dell'industria petrolifera, che Lukoil ha restaurato nel parco moscovita del VDNKh.
(Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE