USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Usa: chi sono le persone scelte da Biden per la squadra diplomatica e di sicurezza nazionale (6)

New York, 24 nov 2020 13:46 - (Agenzia Nova) - Le nomine di Biden esprimono con chiarezza l’intenzione del leader democratico di ricollocare gli Stati Uniti nel contesto delle alleanze e delle istituzioni sovra-nazionali da cui la presidenza Trump si è allontanata, additandole come antitetiche agli interessi nazionali degli Stati Uniti e dei loro cittadini. Il 58enne Blinken, in particolare, è un veterano della gestione degli affari esteri statunitensi, e secondo la stampa Usa è un convinto sostenitore di un inquadramento degli Usa nel contesto delle istituzioni internazionali, e di una chiusura netta con la parentesi del “Primato americano” incarnata dal presidente uscente Trump. Biden ha già annunciato l’intenzione di decretare, durante il primo giorno della sua presidenza, la riadesione degli Stati Uniti all’Accordo sul clima di Parigi abbandonato da Trump, che ne contesta l’onere per la prima economia globale. Negli ultimi mesi la prospettiva di un rientro degli Usa nel quadro degli accordi di Parigi ha suscitato da più parti la richiesta al leader democratico di un riequilibrio degli impegni internazionali nell'ambito dell'accordo, affinché gli sforzi richiesti agli Stati Uniti vengano condivisi da potenze emergenti come Cina e India: Biden ha formulato generiche aperture in tal senso, ma non è chiaro se e in quale misura Kerry possa farsi alfiere di tale iniziativa. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE