LIBIA

 
 

Libia: fonti "Nova", a breve annuncio unificazione 27 istituzioni libiche

Tripoli, 03 mar 14:09 - (Agenzia Nova) - Il vice presidente del Consiglio di presidenza del Governo di accordo nazionale libico (Gna), Ahmed Maiteeq, annuncerà nei prossimi giorni l'unificazione di 27 istituzioni finora divise tra la Libia orientale e quella occidentale. Lo hanno rivelato fonti vicine a Maiteeg contattate da "Agenzia Nova". La scorsa settimana, infatti, il vice premier del Gna ha tenuto una serie di incontri con funzionari della Libia orientale e occidentale con l'obiettivo di unificare le istituzioni pubbliche del paese, per rispondere alle esigenze della popolazione che chiede servizi al cittadino. Le istituzioni che si uniranno sono state divise dal 2014, il che ha causato il deterioramento del prezzo del dinaro libico. A seguito del Forum del dialogo politico, le parti libiche hanno iniziato gli sforzi per unificare le loro istituzioni divise, fino ad arrivare al 5 febbraio scorso quando il Foro ha eletto come primo ministro designato, Abdulhamid Dabaiba per guidare il periodo di transizione. Dabaiba ha tempo fino al 19 marzo per ottenere la fiducia della Camera dei Rappresentanti prima dell'inizio della sfida più difficile che è quella di unificare le istituzioni e guidare la fase di transizione fino alla data delle elezioni generali del 24 dicembre, secondo la road map stabilità dalla missione Onu in Libia. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE