SLOVENIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Slovenia: riunione dei ministri degli Esteri C5, focus su cooperazione

Lubiana, 01 mar 16:08 - (Agenzia Nova) - Si è tenuta oggi nella città slovena di Brdo pri Kranju una riunione dei ministri degli Esteri di Slovenia, Ungheria, Austria, Repubblica Ceca e Slovacchia. La riunione si è tenuta nell'ambito dell'iniziativa informale dei paesi dell'Europa centrale C5. Secondo quanto riferisce una nota del governo di Lubiana, nel corso della riunione il ministro sloveno, Anze Logar, ha illustrato le priorità della presidenza di turno Ue, che sarà assunta dalla Slovenia nella seconda metà di quest'anno. Logar ha sottolineato l'importanza di rafforzare la resilienza dell'Unione europea a eventi di crisi come le pandemie. Il ministro ha sottolineato anche l'importanza del rafforzamento della sicurezza, compresa la difesa contro gli attacchi informatici. Una priorità della presidenza slovena sarà inoltre il rinnovamento economico e sociale dell'Unione attraverso la trasformazione verde e digitale. Logar ha infine affermato che l'Unione deve essere un partner affidabile per i Paesi vicini, sottolineando al contempo l'importanza di rafforzare le relazioni transatlantiche. I ministri hanno scambiato informazioni sulle misure per limitare la pandemia di Covid-19. Nonostante le restrizioni ai viaggi non essenziali, la libera circolazione di beni e servizi deve continuare a essere garantita nel mercato unico. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE