HONDURAS

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Honduras: gruppo di parlamentari chiede dimissioni del presidente Hernandez per corruzione (3)

Tegucigalpa, 02 mar 00:41 - (Agenzia Nova) - Secondo i pubblici ministeri della giustizia Usa, Fuentes Ramírez avrebbe tenuto diversi incontri nel 2013 e 2014 con l'attuale presidente del paese centroamericano e gli avrebbe pagato ingenti somme di denaro per proteggere le sue attività attraverso anche l'utilizzo delle forze armate. A quel tempo Hernandez era presidente del parlamento e, secondo il racconto dei pubblici ministeri, avrebbe assicurato di poter ingannare Washington facendo credere che l'Honduras combatteva il traffico di droga, e in realtà avrebbe eliminato l'estradizione nel paese e mettendo "la droga nel naso dei gringos...", riferendo quindi una presunta volontà di "inondare gli Stati Uniti di cocaina". Hernandez avrebbe inoltre incoraggiato il presunto trafficante di droga a lavorare con suo fratello e avrebbe mostrato interesse ad avere accesso al suo laboratorio di droga a causa della sua vicinanza a Puerto Cortés, afferma il documento. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE