SOMALIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Somalia: opposizione annuncia nuove proteste il 6 marzo ma i colloqui col governo vanno avanti (2)

Mogadiscio, 02 mar 10:49 - (Agenzia Nova) - Nel frattempo i partner internazionali della Somalia hanno accolto con favore la prosecuzione dei colloqui tra il primo ministro Roble e il Consiglio dei candidati alla presidenza, nel tentativo di superare lo stallo elettorale in vista dello svolgimento delle elezioni generali. “Dopo il successo dell'incontro del 25 febbraio, i partner si appellano al primo ministro e al Consiglio dei candidati alla presidenza affinché facciano ulteriori progressi”, si legge in una dichiarazione congiunta. “Esortiamo inoltre i leader di governo federale e Stati regionali federati a tenere il vertice programmato nei prossimi giorni per confermare i piani di attuazione per l'accordo del 17 settembre e a concludere la revisione delle proposte del Comitato tecnico del 16 febbraio in modo che il processo elettorale possa iniziare senza ulteriori ritardi”, conclude la nota. Nello scorso fine settimana i candidati di opposizione alla presidenza della Somalia avevano annullato la manifestazione di protesta prevista a Mogadiscio dopo che il primo ministro Roble aveva accolto alcune delle loro richieste e aveva espresso un formale "rammarico" per le violenze provocate in occasione della scorsa manifestazione, che non era stata autorizzata dal governo. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE