NAGORNO-KARABAKH

 
 

Nagorno-Karabakh: ministro Esteri russo Lavrov, nessun piano di annessione

Mosca, 18 gen 11:49 - (Agenzia Nova) - Mosca non ha la minima idea di riconoscere l'indipendenza del Nagorno-Karabakh e di includerlo nella Russia. Lo ha affermato il ministro degli Esteri russo, Sergej Lavrov. "Per quanto riguarda la proposta esotica di riconoscere il Nagorno-Karabakh, al fine di includerlo nella Federazione Russa - a quanto ho capito l'indipendenza del Karabakh non è riconosciuta da nessuno compresa la Repubblica di Armenia - non abbiamo tali pensieri. Partiamo dal fatto che tutte le questioni di questa regione dovrebbero essere risolte tra i Paesi dell'area, e principalmente tra Armenia e Azerbaigian", ha dichiarato Lavrov, sottolineando che la Federazione Russa è comunque aperta a prestare buoni uffici per trovare una soluzione che assicuri la pace, la stabilità e la sicurezza della regione.

(Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE