SUDAN

 
 

Sudan: nave da guerra Usa in visita per la prima volta in decenni

Khartum, 02 mar 07:28 - (Agenzia Nova) - Una nave da guerra della Marina militare degli Stati Uniti ha gettato l'ancora a Port Sudan, sulla costa del Mar Rosso, nella giornata di ieri, primo marzo. Lo riferisce il quotidiano "Asharq al Wasat", sottolineando che l'ultima visita di una nave da guerra statunitense a quel Paese risale ad oltre 30 anni fa. Il cacciatorpediniere Uss Winston Churchill ha gettato l'ancora, accolto da una banda militare, il giorno dopo la visita a Port Sudan di una fregata russa. La competizione internazionale per l'influenza sul Sudan, posto in una regione volatile tra il Nordafrica, il Corno d'Africa e il Golfo, è cresciuta dopo la deposizione del suo presidente Omar al Bashir, nel 2019. La Russia progetta di realizzare sulle coste del Sudan una base militare in grado di accogliere e rifornire sottomarini a propulsione nucleare. Domenica, 28 febbraio, la fregata russa Ammiraglio Grigorovich è divenuta la prima nave da guerra russa ad entrare a Port Sudan. Stati Uniti e Sudan hanno intrapreso la ricostruzione delle relazioni politiche e bilaterali lo scorso anno, dopo la rimozione del Paese africano dalla lista degli Stati sponsor del terrorismo. Sotto la leadership di Bashir, Washington aveva accusato il Sudan di dare asilo a gruppi militanti internazionali. Il colonnello Ibrahim Hammad, comandante di flotta della base navale di Port Sudan, ha definito la visita del cacciatorpediniere statunitense "un evento di grande importanza, e il ritorno delle relazioni tra Stati Uniti e Sudan entro la cornice delle visite di navi da guerra". (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE