MIGRANTI

 
 

Migranti: Lega, assurdo accusarci per blocco navale

Roma, 03 mar 19:04 - (Agenzia Nova) - "Assurdo accusare la Lega di non voler difendere i confini. Non c'è contraddizione tra il divieto di chiudere i porti altrui senza mandato internazionale e il diritto sovrano del nostro Paese di chiudere i propri a chiunque voglia entrarvi violando le leggi italiane". Lo affermano, in una nota, i deputati della Lega Paolo Formentini, vicepresidente della commissione Affari esteri, ed Eugenio Zoffili, capogruppo in terza commissione a Montecitorio. "Con la nostra astensione in commissione Esteri sulla ratifica dello Statuto istitutivo della Corte penale internazionale abbiamo evidenziato tutta la nostra preoccupazione - aggiungono -. Stop alle strumentalizzazioni politiche: la Lega ha dimostrato con i fatti come si difendano confini e sovranità italiana".

(com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE