MESSICO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Messico: Banca centrale aggiorna stime sul 2021, scenario di crescita al 4,8 per cento

Città del Messico, 03 mar 20:04 - (Agenzia Nova) - La Banca centrale del Messico (Banxico) ha aggiornato oggi le previsioni sulla crescita del prodotto interno lordo (pil) nel 2021, ipotizzando - nel suo scenario intermedio - una crescita del 4,8 per cento. Nella previsione più ottimistica, il paese nordamericano potrebbe chiudere l'anno con una crescita del 6,7 per cento, o del 2,8 per cento in quella meno rosea. Per il 2022 si azzarda un prolungamento della ripresa a un tasso meno accelerato, il 3,3 per cento. Tutte stime che migliorano i dati presentati dall'autorità monetaria a novembre scorso, quando il Messico non aveva ancora approvato l'uso in emergenza di nessun vaccino contro il nuovo coronavirus e la campagna di immunizzazione non era stata ancora messa a punto: nello scenario centrale la crescita per il 2021 era allora stimata al 3,3 per cento e quella del 2022 al 2,6 per cento. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE