SPECIALE INFRASTRUTTURE

 
 

Speciale infrastrutture: Brasile, settore portuale ha movimentato 1,1 miliardi di tonnellate nel 2020

Brasilia, 03 mar 16:15 - (Agenzia Nova) - Il settore portuale brasiliano ha movimentato 1,1 miliardi di tonnellate di materiale nel 2020. Lo riferisce l'Agenzia nazionale del trasporto acquatico (Antaq), sottolineando che il numero rappresenta una crescita del 4,2 per cento rispetto al 2019. Nella valutazione del direttore generale dell'agenzia, Eduardo Nery, il risultato va "festeggiato", considerato che il 2020 è stato un anno interessato dagli effetti dalla pandemia. Opinione condivisa dal ministro delle Infrastrutture del Brasile, Tarcisio Gomes de Freitas, secondo il quale "siamo stati in grado di fornire risposte dopo un anno così difficile", ha detto. "Era necessario mantenere in funzione i nostri porti e garantire i nostri mezzi di trasporto. Questa è stata una delle grandi sfide del 2020. Questa sfida è stata pienamente vinta, siamo stati in grado di affrontare la pandemia, con il lavoro logistico. Ecco perché è molto gratificante vedere questo risultato, che mostra la nostra capacità di anticipare i problemi", ha aggiunto Freitas. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE