USA

 
 

Usa: dopo Texas anche Missisippi revoca obbligo mascherine anti-Covid

New York, 02 mar 22:22 - (Agenzia Nova) - Dopo il Texas, anche lo Stato del Mississippi revoca l'obbligo di indossare le mascherine anti-Covid. Lo ha annunciato il governatore repubblicano Tate Reeves, sottolineando che i ricoveri per Covid-19 nello Stato sono "precipitati" e che i nuovi casi sono diminuiti drasticamente. Così come in Texas anche in Mississippi le attività potranno riprendere a pieno regime. Il governatore del Texas, Greg Abbott, ha annunciato la revoca dell'obbligo di indossare le mascherine anti-Covid nei territori dello Stato, nonostante il parere contrario dei funzionari della sanità. Abbott ha emesso un ordine esecutivo che revoca la maggior parte delle sue precedenti disposizioni in materia di Covid, compreso l'obbligo di indossare le mascherine, e ha affermato che le attività di qualsiasi tipo potranno aprire al 100 per cento a partire dal 10 marzo prossimo. "Appare chiaro dalla ripresa, dalle vaccinazioni, dal calo dei ricoveri e dalle sicure pratiche che i texani stanno seguendo, che l'obbligo (delle mascherine) non è più necessario". (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE