HONG KONG

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Hong Kong: processo 47 attivisti, la difesa chiede la libertà su cauzione (3)

Hong Kong, 02 mar 08:09 - (Agenzia Nova) - I 39 uomini e le otto donne, tra i 23 e i 64 anni, sono accusati di "cospirazione alla sovversione" in relazione alle primarie non ufficiali per scegliere i candidati dell'opposizione per l'elezione del Consiglio legislativo del 2020, rinviata a quest'anno a causa della pandemia di coronavirus. Le autorità affermano che il loro obiettivo di ottenere la maggioranza nel LegCo e bloccare i bilanci del governo per costringere il capo esecutivo Carrie Lam a dimettersi equivaleva a sovversione. L'accusa ha chiesto di rinviare l'udienza al 31 maggio mentre le indagini continuano. Ale 22:30 di ieri il tribunale aveva ascoltato solo le richieste di libertà su cauzione di sette imputati. La consigliera distrettuale Clarisse Yeung ha avuto un collasso in aula intorno all'una di notte ed è stata portata d'urgenza in ospedale. Anche gli imputati Mike Lam, Leung Kwok-Hung e Roy Tam sono stati successivamente ricoverati in ospedale. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE