SPECIALE DIFESA

 
 

Speciale difesa: Russia, ministero Difesa, tutte le strutture mediche tornano a modalità operativa ordinaria

Mosca, 02 mar 13:45 - (Agenzia Nova) - Tutte le istituzioni mediche militari del ministero della Difesa russo sono in attività secondo il regime ordinario di lavoro. Lo ha annunciato il ministero della Difesa in un comunicato. "Con decisione della sede operativa del ministero della Difesa russo per la lotta al coronavirus, tutte le istituzioni mediche militari del ministero della Difesa sono state trasferite a una modalità operativa pianificata", si legge nel comunicato. "Il carico di centri medici multifunzionali specializzati per il coronavirus - in cui non solo il personale militare, ma anche la popolazione civile riceve cure ospedaliere - è sceso al 40 per cento", ha chiarito il ministero della Difesa russo. "Ci sono solo circa 420 militari in trattamento ospedaliero nelle istituzioni mediche, e il numero di pazienti che guariscono quotidianamente supera il numero di persone contagiate", si afferma nel comunicato. Al primo marzo erano 30.999 le persone nelle Forze armate della Federazione Russa che hanno avuto il Covid-19. Più di 286 mila militari russi hanno ricevuto la prima dose del vaccino contro il coronavirus Sputnik V. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE