ENERGIA

 
 

Energia: Adnoc conferma proroga accordo con Bgp per la più grande indagine sismica 3D al mondo

Abu Dhabi, 26 nov 2020 13:57 - (Agenzia Nova) - La Abu Dhabi National Oil Company (Adnoc) ha confermato la proroga di un accordo con la società cinese Bgp, una unità della compagnia petrolifera cinese Cnpc, per eseguire quella che è la grande indagine sismica 3D combinata onshore e offshore del mondo. In base a quanto riferito da Adnoc, il nuovo contratto da 519 milioni di dollari per Bgp, si aggiunge agli altri contratti del valore di 1,6 miliardi di dollari siglati nel 2018 tra Adnoc e Bgp. L'accordo copre le indagini sismiche offshore 3D nelle aree di acque profonde e poco profonde degli Emirati Arabi Uniti ed estende l'ambito della campagna sismica complessiva per includere isole e aree costiere. Adnoc ha riferito che l'estensione dell’accordo spinge l'area totale da coprire dalla gigantesca campagna sismica a 85.000 chilometri quadrati. Lo scorso fine settimana, la società ha svelato nuove scoperte petrolifere onshore non convenzionali che si dice ammontino a un totale di 22 miliardi di barili Stb (stock tank barrel). Oltre alle nuove scoperte, il Consiglio supremo petrolifero degli Emirati Arabi Uniti ha riportato un aumento delle riserve di petrolio convenzionale ad Abu Dhabi di 2 miliardi di barili Stb. Secondo quanto riferito da Adnoc, le nuove scoperte contribuiranno al raggiungimento dell’obiettivo di aumento della capacità di produzione a 5 milioni di barili di petrolio al giorno entro il 2030. Attualmente la capacità è superiore a 4 milioni di barili di petrolio al giorno.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE